A seguito delle recenti manifestazioni a Bangkok, la Farnesina ha deciso di diffondere una comunicazione che invita i turisti diretti in Thailandia ad avere alcune attenzioni. Niente allarmismo, nessun pericolo, solo alcune precauzioni per non incappare in episodi spiacevoli o problemi logistici.

A seguito di alcune vicende giudiziarie che hanno coinvolto l’ex Primo Ministro Thailandese, si sono mosse delle contestazioni che hanno dato vita a manifestazioni pubbliche di protesta. I consigli sono quindi di evitare alcune zone “calde”, per non incappare in blocchi del traffico o disservizi dei mezzi pubblici. Le zone che si sconsigliate, nella città di Bangkok, sono il Palazzo Reale ed il quartiere di Dusit, dove risiedono Parlamento e Palazzo del Governo.

Bangkok

Le zone turistiche dove risiedono gran parte delle strutture ricettive sono sicure e non sono state toccate da queste manifestazioni. Vi invitiamo quindi a non allarmarvi ma ad avere solo qualche attenzione nel caso in cui vi recaste nella capitale.

Per qualsiasi informazione il Ministero degli Esteri thailandese ha attivato un centro operativo ai seguenti numeri: +66 25751023; +66 29817225; +66 880221540; +66 880221541, mentre la ‘Tourism Authority of Thailand’ la linea di assistenza +1672. Le suddette linee sono in lingua inglese ed attive 24h su 24.

Non mi resta che augurare buon viaggio a chi di voi si recherà a breve nella Terra dei sorrisi!